H2O

wpid-img_20141107_092916.jpg

Il locale bello era bello. Molto alla moda,un po’ niuiorchese.

Uno stile polivalente, polifunzionale dicono [?]

All’ingresso ci accoglie una bella ragazza tutta in tiro che gentilmente ci spiega che alle 19,30 è un po’ presto per cenare [volto lo sguardo e noto la saletta affianco piena di gentefichissima che sta facendo l’aperitivo e s’ingozza].

Ci fa comunque accomodare. Diamo una rapida occhiata al menù.

C’è  di tutto, dalla classica crocchetta alla tartara di fassona piemontese.

Optiamo per due classiche margherite [eravamo usciti pe ‘na pizzetta]

In realtà la mia margherita fatta alla napoletana, ossia un po’ alta, era gommosetta [Cirano me l’aveva detto].

Ma la chicca di questo politutto è stata l’acqua: DU EURI PE L’ACQUA DER SINDACO non ce li aveva mai chiesti nessuno.

Annunci

Tutto si compra

Hanno creato un nuovo senso unico sotto casa mia.

Era la stradina che facevo per andare a parcheggiare.

Ora ammazzatosìa grazie al senso unico, per cercare parcheggio dovrò prolungare il mio percorso di ben 2 chilometri.

Prendo qualche informazione in giro per il quartiere.

Pare, sembra, dice, si vocifera che: Il grossista di alimentari sito in quella via, trovava fastidiose le macchine che scorrevano in entrambi i sensi mentre i suoi camion scaricavano la merce.

Pare, sembra, dice, si vocifera che: Ha pagato il Comune di Roma per ottenere quel senso unico.

Dico io, suscitando l’ imbarazzo di tutti i presenti, giovani, vecchi, bambini, animali:

IL COMUNE DI ROMA È UNA PUTTANA!