Prove di disegno

2016-03-03-18.42.23.jpg.jpeg

Copiato qui

Nessuno mi aveva detto che disegnare fosse così difficile.

Ora pretendo correzioni, spiegatemi, oh voi che sapete, come sfumare i pastelli ad olio nel modo più naturale possibile.

p.s. quei salsicciotti deformi al posto delle mani sono voluti, salsicciotti d’artista.

 

Annunci

56 pensieri su “Prove di disegno

  1. Allora. Dovrei rifare anche io il tuo esperimento.
    Considera che i colori ad olio sono molto pastosi e con un panno o un semplice dito puoi sfumarli a tuo piacimento.
    Prova, tenendo ben fermo il foglio a spargere e mescolare il colore con le dita, vedrai che effetto verrà fuori.
    Volendo potresti poi incidere la carta con un taglierino, un cacciavite o quello che vuoi, oppure giocare con il bianco ed il nero per fare i colori… l’unica è come dice dmitri: provare provare provare provare provare provare…

    Liked by 2 people

  2. Mi dispiace di essere arrivato tardi e non aver così potuto impedire l’errore della sfumatura dei colori.
    Quelli che mancavano all’immagine iniziale erano semmai alcuni segni decisi – quindi sicuramente non sfumati – che avessero lo stesso piglio sicuro dei tratti di base, e che accentuassero la distinzione tra ciò che nel disegno ha importanza e ciò che non ne ha (o ne ha meno).
    In certi casi, disegnare come “un bambino”, di pancia, è una opportunità da cogliere che non va diluita con la preoccupazione, di testa, della tecnica.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...